La pratica odontoiatrica, come tutte le pratiche mediche, si trova molto spesso a confrontarsi con dilemmi di etica professionale e umana. A parte gli obblighi professionali e legali, esistono svariati casi in cui il dentista deve porsi di fronte al paziente con la consapevolezza di agire in modo corretto anche dal punto di vista etico.

Anzitutto ci sono la salute e il benessere della persona affidata alle sue mani, ma non da meno sono questioni quali il parere medico legale su lavori odontoiatrici compiuti da altri, le considerazioni estetiche su particolari situazioni, la scelta delle terapie anche in base ai costi per l’assistito, il trattamento di pazienti affetti da malattie altamente infettive, il rapporto con i bambini e tante altre ancora.

Problemi e dubbi di questo tipo sono molto diffusi e sentiti, ma per contro non esistono risorse cui i professionisti possano attingere per valutare la condotta migliore da tenere.

1361793837-etica

Ritengo che nel lavoro (soprattutto in quello libero professionale) il soggetto rifletta la sua personalità, l’etica non è un qualcosa che s’impara, ma qualcosa che si ha dentro (come un file inserito a suo tempo nel computer e che ne prende parte caratterizzandolo)… è un qualcosa che deriva forse da esempi, situazioni vissute nei primissimi anni di vita (imprinting) che ci hanno inconsapevolmente formato.

Al di là di tutto l’obbiettivo principale del nostro operato non è creare introiti x lo studio,ma risolvere al meglio una problematica. Questo significa:

9

INFORMARE SUL LAVORO PIU’ DURATURO

informare, a volte, il paziente che non conviene fare il lavoro più costoso, ma quello più duraturo
9

CHIARIRE GLI OBBIETTIVI

chiarire, prima di cominciare i lavori, quali sono gli obbiettivi che si spera di raggiungere, e quali sono le tappe specifiche che ci portano al loro conseguimento
9

SPECIFICARE I COSTI

specificare in partenza i costi dei trattamenti e non alterarli (come avviene di frequente in altre situazioni) in corso di terapia
9

DILAZIONARE I PAGAMENTI

dilazionare i pagamenti in maniera tale da andare incontro umanamente al paziente, consentendogli di finanziare i trattamenti mano a mano che si conseguono gli obbiettivi
9

SPIEGARE VANTAGGI E SVANTAGGI

spiegare vantaggi e svantaggi nell’intraprendere una terapia, spiegare le conseguenze più frequenti che derivano, non solo alla bocca, ma all’intero organismo dalla mancata attuazione di uno specifico trattamento
9

DARE IL CONSENSO INFORMATO

informare in partenza degli imprevisti che possono accompagnare una determinata terapia (a questo proposito in studio segue al colloquio orale un consenso informato)
9

ESERE EMPATICI

provare empatia ed umanità nei confronti di qualsiasi soggetto, cercare i termini più giusti x informare, senza spaventare soprattutto nei casi più complessi
9

DARE CERTIFICAZIONI DEI MATERIALI

fornire al paziente certificazione dei materiali impiegati
9

STERILIZZARE ACCURATAMENTE

sterilizzare accuratamente e imbustare tutta la strumentazione, al di fuori del monouso
9

INDIRIZZARE VERSO STRUTTURE ADEGUATE

non intraprendere terapie particolari che esulano dalla sfera di propria competenza, ma consigliare il paziente al meglio, indirizzandolo in strutture adeguate (ospedali, etc) e tanto altro ancora.

imgPersonalmente ritengo che etica voglia dire svolgere il proprio lavoro con amore, tempo, dedizione, entusiasmo, passione, competenza per conseguire il miglior risultato possibile, con la collaborazione del paziente, visto che il campo d’azione è sorprendentemente ampio ed affascinante.

 

Come contattarci

Lo studio Zizzo-Tatulli garantisce prestazioni complete ed accurate per ogni problematica odontoiatrica. Vienici a trovare presso le nostre sedi a Taranto, in via Umbria num. 20; oppure ad Alberobello, in via Barsento num. 3.

Per informazioni chiama i numeri 099/331898 - 080/4323324 oppure il 342/1901097

implantologia fig 1