L’ortodonzia fissa prevede l’utilizzo di brackets, bande e fili, che vengono applicati sui denti e assemblati fra loro in maniera tale da indurne lo spostamento, mediante l’impiego di forze basse e continuative. Tali dispositivi si utilizzano anche in masticazione e non sono rimovibili da parte del paziente.

I brackets possono essere: a) classici, b) trasparenti, c) linguali, ma tutti esercitano forze determinanti per lo spostamento denti, tramite il collegamento ai fili ortodontici. Ed è proprio la modellazione dei fili (da parte dell’ortodonzista) a guidare come un direttore d’orchestra la direzione di spostamento o di crescita. Gli elastici (dispositivi che collegano i brackets al filo) contribuiscono allo spostamento degli elementi dentari, distribuendo e ammortizzando le forze.

zizzotatulli

L’ortodonzia fissa segue spesso quella mobile in un trattamento ortodontico completo, o rappresenta di per sè una risoluzione definitiva al problema, richiede, comunque, a seguire, l’utilizzo di un apparecchio di contenzione notturno che stabilizzi il risultato ottenuto. Le potenzialità dell’ortodonzia fissa sono innumerevoli e le strade che si possono perseguire svariate ed affascinanti al tempo stesso, essa si applica sugli elementi definitivi e, dopo l’utilizzo dell’apparecchio mobile, porta al conseguimento della perfezione estetica e funzionale, nell’ambito di una corretta occlusione. L’ortodonzia fissa esplica anch’essa (con l’utilizzo di particolari archi) forze ortopedichelente e costanti, che agiscono tantissimo nel bambino e nell’adolescente,ma hanno un riscontro anche nell’adulto. Viene ampiamente utilizzata nei casi ortodontici complessi x estrudere elementi dentari inclusi ,questi trattamenti sono realizzabili anche in età avanzata purché vi sia un buon livello osseo ed il parodonto sia sano.

Ti serve una consulenza personalizzata?

Mettiti in contatto

Come contattarci

Lo studio Zizzo-Tatulli garantisce prestazioni complete ed accurate per ogni problematica odontoiatrica. Vienici a trovare presso le nostre sedi a Taranto, in via Umbria num. 20; oppure ad Alberobello, in via Barsento num. 3.

Per informazioni chiama i numeri 099/331898 - 080/4323324 oppure il 342/1901097

007